Pagine

13/02/18

Ciabelline di patate, con Crema pasticciera e Marenata... w w il Carnevale

Ben trovati e saluti carnevalosi a tutti!


Questa è una ricetta tradizionale della mia famiglia utile per diversi festeggiamenti...
In famiglia veniva preparata durante la vigilia di capodanno, durante il periodo del carnevale e per altri festeggiamenti celebrati in maniera sempre conviviale.
La ricetta di questa leccornia la trovate qui



Questa versione particolare delle ciambelle con le patate, era stata introdotta nel patrimonio culinario familiare dalla Zia Filomena, sorella del mio papà. Era una ricetta narrata e decantata dalla mia mamma ogni volta che la si preparava.
La "Marenata", letteralmente ciliegina sul dolce, è una confettura preparata in casa e tipica del mio paesino di origine, Casanova di Carinola... E' una semplice confettura di amarene BIO.
Un frutto molto diffuso nel territorio in cui sono nata. La confettura viene preparata denocciolando le amarene mature e lasciandole possibilmente abbastanza integre, come vedete nella foto.



Buona preparazione e a presto
Mrs Gra

22/12/17

Muffin con farina di castagne, Grano saraceno e fiori profumati del Trentino

Rieccomi....
Dopo tanto tempo riesco a regalarvi una nuova ricetta che tenevo nel cassetto per un'occasione speciale...
Le mie nuove attività mi impegnano tanto e purtroppo mi tengono lontano dal blog  così, da tempo non postavo qualcosa di leccornioso anche se, la mia forma mentis da food blogger, non mi abbandona mai per cui, vi lascio una mia ricetta con tanto affetto per le prossime festività natalizie.
Durante un mio viaggio in val di Non, ho acquistato una fantasia di petali ricavati da erbe aromatiche ed officinali pensando, da buona alchimista, di poterli testare con qualche preparazione particolare e dopo qualche mese, un'amica mi ha chiesto un dolce con la farina di castagne ed ha anche provveduto a farmi recapitare l'ingrediente principale...
Ed eccomi qua a presentarvi questa singolare e rustica ricetta che ha il sapore di famiglia e di cose buone. Potrete preparare questi dolci per il cenone della vigilia di Natale oppure, potreste offrirli agli amici e parenti durante lo scambio dei regali.

Tutti gli ingredienti della ricetta non contengono glutine per cui, questi Muffin sono un'ottima alternativa per un Natale conviviale senza differenze.
E allora su le maniche e mettiamoci a lavoro!

Ingredienti per 12 Muffin:
100 gr di farina di castagne;
90 gr di farina di grano saraceno;
110 gr di fecola di patate;
60 gr di miele;
60 gr di fruttosio;
3 uova;
1,20 dl di latte;
100 gr di ricotta;
2 cucchiai e 1\2 di lievito per dolci (per i celiaci assicurarsii che sia senza glutine);
1 cucchiaio di cannella
100 gr di noci.
3 cucchiai di erbe aromatizzate del Trentino (Sicuramente troverete qualcosa di simile anche nei negozi BIO)
Per guarnire:
150 gr di cioccolato bianco da sciogliere a bagnomaria

Procedimento:
Lavate le uova prima di romperle e montatele, unitamente al miele, allo zucchero e al burro sciolto a bagnomaria quindi, aggiungete il latte e la ricotta. Setacciate le farine con il lievito e la cannella, amalgamate poco alla volta al composto e in fine aggiungete le noci già frullate molto grossolanamente e le erbe. Il composto va amalgamato con lo stesso ordine di ingredienti anche se usate la planetaria. Distribuite l'impasto negli stampini da muffin e infornateli a 180° in forno statico per 30 minuti. Quando i dolcetti si saranno raffreddati guarniteli con il cioccolato bianco, come nella foto e tutto è pronto per festeggiare con i vostri ospiti!



Vi auguro con tutto il cuore
Buone Feste!!!
Mrs Gra